Esito selezione per la copertura di posizioni a tempo determinato operatore/trice ecologico/a livello 2°B CCNL Utilitalia

Modalità di accesso alle Isole Ecologiche

Lavaggio e pulizia monumento, vicolo Palazzo Civico e parte dei portici in Corso Cavour

Di: Bazzani di lunedì 26 giugno 2017 14:19
Lavaggio e pulizia monumento, vicolo Palazzo Civico e parte dei portici in Corso Cavour

Una nuova tecnologia, caratterizzata da un sistema ad acqua calda e fredda, con pressioni differenti a seconda delle esigenze, e spazzole rotanti che rimuovono alonature e macchie, viene impiegata per gli interventi di decoro urbano.

 

In preparazione delle celebrazioni del 2 giugno, Festa della Repubblica, Assa ha provveduto al lavaggio del Monumento ai Caduti. L’intervento è stato eseguito dai “cantieristi disoccupati” del Comune, che hanno utilizzato la nuova macchina.

Il 13 e 14 giugno, sempre i “cantieristi” attivi in Assa mediante i “Cantieri Lavoro L.R.34/2008”, hanno provveduto a lavaggio, trattamento con vapore, pulizia pozzetti e rimozione chewing gum in Vicolo Palazzo Civico e nei giorni successivi in alcune parti dei portici di Corso Cavour.

Sui giornali l’apprezzamento di Edoardo Brustia per l’intervento in Vicolo Palazzo Civico.

 

“Scrivo per condividere la mia soddisfazione per l’opera portata avanti nella giornata di martedì 13 giugno, dagli operatori dell’Assa e dagli esponenti della Polizia locale e delle altre Forze dell’Ordine in Vicolo Palazzo Civico. A seguito di quanto denunciato con solerzia dai cittadini e ripreso da una testata locale online, mi sono permesso di attivarmi da abitante del centro per sollecitare la pronta sistemazione e pulizia del vicolo, riscontrando la piena disponibilità di Assa e dei Vigili urbani. Da residente del centro storico mi sono fatto portavoce di tanti cittadini indispettiti dallo stato di sporcizia e degrado e la risposta delle forze coinvolte è stata ineccepibile, con la pulizia meticolosa e approfondita svolta dagli operatori. Nel mentre, alcuni esponenti delle Forze dell’Ordine, prontamente intervenuti, hanno provveduto a eseguire controlli nella vicina piazza Gramsci, dove è solito bivaccare un gruppo di personaggi poco raccomandabili. Sperando che l’intervento possa non essere vanificato in tempi brevi dall’inciviltà dei soliti noti, ci tengo a ringraziare e a dedicare un plauso a tutte le persone che si sono adoperate per riportare alla decenza le condizioni della zona. Edoardo Brustia“.