Bando di selezione operatore/trice ecologico/a in contratto di apprendistato professionalizzante

Bando di selezione per lavoratori in contratto di apprendistato professionalizzante per il ruolo di coordinatore

Procede il Corso di formazione per proprietari di cani. Ai partecipanti l’omaggio Assa per sensibilizzare a pulire dove il cane sporca

Di: Bazzani di martedì 30 ottobre 2018 15:37
Procede il Corso di formazione per proprietari di cani. Ai partecipanti l’omaggio Assa per sensibilizzare a pulire dove il cane sporca

Proseguirà con il terzo incontro, sabato 3 novembre, il Corso di Formazione per proprietari di cani organizzato dall’assessorato ambiente del Comune di Novara insieme con Enpa, Lida, medici veterinari dell’Asl Novara e Assa S.p.A. che omaggia tutti i partecipanti del kit  per sensibilizzare a pulire dove l’amico a quattro zampe sporca.

Al primo degli appuntamenti, che hanno l’obiettivo di illustrare ai proprietari le regole comportamentali da tenere “in famiglia” e sulla base della normativa vigente e del Regolamento comunale, anche all’interno di contesti pubblici sia per strada ma anche nelle aree di sgambamento, zone nelle quali deve valere il rispetto di regole che tutelino i diritti e la convivenza ditutti i frequentatori, oltre che il benessere dell’animale, si è tenuto sabato 20 ottobre 2018. Il presidente di Assa, Riccardo Lanzo, è intervenuto portando i saluti ai partecipanti e presentando l’omaggio dato a ognuno di loro, un kit con sacchetti e bottiglietta per pulire dove il cane sporca.

La parte teorica nozioni di normativa nazionale regionale e comunale  è stata illustrata dal dottor Franco Tinelli direttore del Servizio Veterinario dell’ASL NO,  il Vice Commissario della Polizia Locale, Gabriele Torazza ha ben esposto il regolamento di tutela animali della città di Novara insieme, con i rappresentanti delle due associazioni tutela animali, ENPA e LIDA, e con tutti i partecipanti è stata sviluppata la parte pratica.

Le persone presenti, oltre una trentina, hanno trovato l’incontro molto interessante.

Anche il secondo appuntamento, nella mattinata di sabato 27 settembre, nell’area sgambamento cani di Via Borsi, nonostante le condizioni meteo ha avuto un buon numero di partecipanti che hanno seguito con interesse le indicazioni di tutti gli esperti intervenuti.