Vendita di veicoli – 3° Avviso – Secondo ribasso. Presentazione offerta entro le ore 12:00 del 10 Dicembre 2019

Ecco la Guida alla corretta separazione dei rifiuti domestici

Bandi di Gara > Procedura aperta ex art. 60 del D.LGS. N. 50/2016 e S.M.I. avente ad oggetto l’affidamento del servizio di manutenzione generale del verde pubblico della città di Novara suddiviso in 2 lotti (S4) CIG LOTTO 1 : 7791887490 – CIG LOTTO 2 7791953B05- INFORMATIVA –CHIARIMENTI

RISPOSTA QUESITO N. 1 Ci viene richiesto quanto segue: “buongiorno, la scrivente richiede precisazioni Art. 24 Pag. 50 Disciplinare di Gara ed in dettaglio se ci sono Operatori da assorbire prioritariamente nel proprio organico per lo svolgimento del servizio. Inoltre si richiede su quale lotto erano inseriti, il numero, la qualifica, il monte ore, il CCNL utilizzato, scatti di anzianità, eventuali superminimi e se appartengono a categorie protette o di svantaggio sociale……” RISPOSTA: “In riferimento al Vs. quesito Vi comunichiamo quanto segue: Nell’anno 2018 per la prestazione del servizio di manutenzione del verde pubblico della città di Novara Assa ha espletato una procedura negoziata (prot. 2893-2018) divisa in tre lotti, a seguito di pubblicazione di manifestazione d’interesse, aggiudicata per Lotto 1); Lotto 2 e Lotto 3) alla ditta Colombo Giardini, di cui è stato stipulato contratto avente validità sino al 31/08/2018 e di cui l’appaltatore ha emesso fatture sino a settembre 2018. Pertanto: – non risultano Operatori da assorbire prioritariamente nel proprio organico per lo svolgimento del servizio, e di conseguenza non risulta necessaria ulteriore precisazione e risposta in merito a quanto ulteriormente richiesto. “ In fede ASSA S.P.A Il Responsabile Unico del Procedimento Dr. Marco Zagnoli

RISPOSTA QUESITO N. 2 Ci viene richiesto quanto segue: “Buonasera in merito alla procedura in oggetto si pone il seguente quesito:
– A pag. n. 37 del disciplinare di gara viene specificato che “…La proposta non deve superare le 4 cartelle dattiloscritte.” Questo limite è riferito ai soli criteri 2.1.A e 2.1.B o all’intera offerta tecnica?. ” RISPOSTA: “ln riferimento al Vs. quesito qui di seguito la ns. risposta: “Si precisa che le quattro cartelle dattiloscritte come limite massimo, sono da intendersi per ciascuno dei parametri 2.1.A e 2.1.B” In fede ASSA S.P.A Il Responsabile Unico del Procedimento Dr. Marco Zagnoli